Vortrag Maria Felicia Nicoletti

Termindetails

Wann

27.11.2013
von 18:15 bis 19:30

Art

Mittwochsvortrag

Wo

Zentralinstitut für Kunstgeschichte, Vortragsraum 242, II. OG, Katharina-von-Bora-Straße 10, 80333 München

Termin übernehmen

Sulle orme di Agostino Barelli (1626-1697): Bologna – Monaco di Baviera andata e ritorno

Agostino Barelli è l’autore di opere che hanno lasciato un segno inconfondibile nel panorama delle città in cui ha operato: sotto la sua direzione, infatti, vengono costruite a Bologna la chiesa sotto le due Torri, S. Bartolomeo di Porta Ravegnana, e a Monaco di Baviera, di fronte alla Residenz, la Theatinerkirche. Oltre alla posizione, un’ulteriore prova del prestigio di tali incarichi è costituita dalla committenza: le due chiese sono destinate all’ordine teatino e, nel caso bavarese, sono gli stessi principi elettori a finanziare l’opera, nominando Barelli architetto di corte.
Se la storiografia tradizionale gli ha, tuttavia, attribuito un contributo marginale, gli studi più recenti, grazie a preziose scoperte, hanno nuovamente aperto la questione sull’effettivo ruolo ricoperto dall’architetto bolognese nell’iter progettuale delle due chiese.

Dott.ssa Maria Felicia Nicoletti
si è laureata in Storia e Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali all’Università IUAV di Venezia, dove ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’Architettura con una tesi sulla chiesa teatina di S. Bartolomeo di Porta Ravegnana a Bologna e il sul suo autore Agostino Barelli.

Inoltre ha studiato maestranze e architetti di origine ticinese, mettendo in luce, in particolare, i flussi migratori che interessarono la Romagna fra XVIII e XIX secolo.

Attualmente svolge attività di collaborazione alla didattica e di catalogazione del fondo fotografico del Prof. Richard J. Tuttle presso l’Università di Bologna.

Subnavigation

Navigation